Eventi

HARKA, Unione Produttori Design

Giovedì 5 dicembre ho avuto l’onore di partecipare all’evento Cooltural-Eno-Gastronomico organizzato da HARKA che ha dato ufficialmente vita al primo Professional Place dedicato ai professionisti dell’interior design.

Ospitato da Parital Group a Venaria, uno dei 28 partner del programma, HARKA è un progetto a tutto tondo che prevede la collaborazione di diversi produttori che animano il campo del design con esperienza e dedizione.

Cos’è HARKA

HARKA è un contenitore di forme, materiali, oggetti, tecnologie e arte che prevede la selezione di partner dotati di talento ed eccellenza.

Gli stessi partner permettono ad architetti, interior designer e professionisti del settore casa, di esprimersi in totale libertà, rispettando le esigenze del cliente e customizzando progetti con valore ed esclusività.

Come l’Arca di Noè che sfugge al Diluvio Universale preservando la specie umana, HARKA racchiude in sé la volontà di preservare artigianalità e design in un unico progetto.

Chi “sale” su Harka  si impegna a gestire progetti “home” unici ed esclusivi coltivando e proteggendo il rapporto tra il professionista e il cliente.

L’accoglienza degli invitati gestita con un impeccabile servizio guardaroba, ha registrato oltre 600 presenze.

STUPEFICIUM

La serata è iniziata con un’esperienza polisensoriale che vedeva interessati i prodotti di design unici e travolgenti di Diego Maria Gugliermetto detto anche il Cappellaio Matto del Design Italiano.

Stupeficium è stata una performance multisensoriale accompagnata da due tipologie di cocktail creati dalla bartender Cinzia Ferro, una delle barlady più famose ed influenti del paese.

Nodone designed by Franco Mello-DM Gugliermetto
Cioccosofà designed by Diego Maria Gugliermetto

Le creazioni di Gugliermetto hanno un’ispirazione provocatoria ma allo stesso tempo giocosa. Studioso e appassionato di materia viene conquistato dal poliuretano, un materiale estremamente versatile, leggero e morbido.

Attratto dalla resistenza e dalla lunga vita di questo prodotto, lo utilizza per tantissimi progetti rafforzando la scelta di utilizzare una materia sicura per l’uomo e per l’ambiente. Il poliuretano infatti non contiene agenti pericolosi o tossici ed è totalmente riciclabile e quindi ecosostenibile.

Poltrona Green by Gugliermetto Experience realizzata in finitura GuGom

Il gusto del design

L’evento proseguiva in uno spazio ampio fra parquet, tessuti d’arredamento ed elettrodomestici Smeg funzionanti in cui le creazioni di Davide Maci, chef del The Market Place a Como, catturavano l’attenzione e stimolavano il gusto.

I piatti erano di forte impatto cromatico ed estetico, molto vicini all’arte giapponese. Traspare in questi una consapevole scelta delle materie prime e il rispetto per la stagionalità dei prodotti.

La cantina Abrigo Giovanni serviva in calici di vetro un Nebbiolo d’Alba rosso rubino dall’annata eccezionale e un Langhe Favorita fresco e fragrante.

Il rosso rubino del Nebbiolo dell’azienda agricola Abrigo Giovanni

Dislocato nella nuovissima zona espositiva, si districava tra pentole di brodo fumante e vassoi di tortellini freschi lo chef Lucillo Soncini, uomo estremamente simpatico che affronta tradizionalmente la cucina mantovana.

Arredamento e design

Arredi eleganti e funzionali incorniciavano l’evento, allestiti con passione, hanno dato vita a un ambiente accogliente, armonico e di notevole impatto.

Floritelli Cucine
Floritelli Cucine
Floritelli Cucine
Cuscini animalier style di Arcidiacono Maison
Arcidiacono Maison

È stato entusiasmante partecipare all’evento, la serata organizzata magistralmente, mi ha trasmesso serenità e passione per un lavoro che amo moltissimo e che spero di farvi conoscere sempre di più. Rimanete sintonizzati!


8 risposte.

  1. T-Max ha detto:

    Mi complimento per la minuzia dei dettagli intrappolati da bellissime immagini che ne caratterizzano una sintesi perfetta ed esaustiva.
    Brava Fede, nonostante la mia presenza queste immagini e narrazioni, rinnovano ed arricchiscono il mio piacevole ricordo di un evente veramente riuscito , che propone realmente una visione nuova culturale con attenzione all’ estetica.

    1. Federica Iobbi ha detto:

      Ti ringrazio molto Max! È stato un vero piacere vederti all’evento, scambiare opinioni fra “vecchi” colleghi non può che fare bene all’umore.
      Ci vediamo al prossimo evento!

  2. Antonino Selvaggio ha detto:

    Una bellissima serata dove classe e professionalità si presentava impeccabile, complimenti agli organizzatori, e adesso avanti tutta.

    1. Federica Iobbi ha detto:

      Buonasera Antonino, ti ringrazio molto.
      A presto!

  3. Italo ha detto:

    Esperienza interessantissima , è molto interessante , con un impeccabile organizzazione , i miei sinceri complimenti

  4. Franco Fusco ha detto:

    Bellissimo evento, ben progettato e realizzato! Ospitalità pazzesca – ultragenerosa e da Maestri del Gusto – e proposte molto interessanti in una cornice di eleganza e di simpatia..

    1. Federica Iobbi ha detto:

      Grazie mille Franco! Non siamo riusciti a salutarci…spero alla prossima occasione!
      A presto.
      Federica

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri come vengono trattati i tuoi dati