Idee

Caro frigorifero,
un enorme contributo in cucina.

Il mio personale sguardo sulla metratura di una possibile cucina prevede la valutazione immediata della posizione del frigorifero.

Sì perché il frigorifero è tanto importante quanto ingombrante e non parlo solo di quelli free standing ma anche di quelli da incasso, gli invisibili solo all’apparenza perché mantengono comunque misure invasive.
In primo luogo si devono valutare le possibili finestre, porte e porte finestre perché quasi sempre rappresentano una problematica in più nel posizionamento del frigo.

Una soluzione bella ma con un piccolo errore di valutazione: la zona colonne compromette l’ingresso della luce nella stanza.
Un esempio di un frigorifero da incasso a doppia porta mal inserito nell’ambiente.

Dobbiamo assolutamente cercare di evitare i coni d’ombra.

Il fianco di un frigorifero da incasso misura almeno cm 60 ed è alto da cm 180 fino anche a cm 250 in base al tipo di soluzione che stiamo valutando.

Bisogna cercare di non posizionarlo vicino a zone di passaggio frequente o in prossimità di porte o finestre altrimenti l’ingresso quotidiano della luce sarà compromesso.

Gli ambienti sono fatti di luce e il fianco di un frigorifero non posizionato nel modo corretto può penalizzare la luminosità della stanza e il nostro vivere.

Come scegliere il proprio frigo.

Una famiglia composta da una coppia ha probabilmente delle esigenze meno impegnative nella scelta della dispensa, lavorano tutto il giorno e si ritrovano in serata a cenare insieme. Senza figli è possibile gestire una cucina veloce, magari d’asporto o surgelata e pronta al consumo in pochi minuti. In questo caso può essere indicato un frigorifero da incasso con una parte dei freschi contenuta ed un congelatore capiente.

È differente la considerazione nel caso in cui si analizza una famiglia con due figli, la mamma ha un lavoro part-time e riesce a dedicare abbastanza tempo alla preparazione dei pasti e preferisce cucinare cibi freschi.

In questo caso il reparto dei cibi freschi avrà un litraggio maggiore e di conseguenza il congelatore potrebbe ridursi al solo freezer per conservare al bisogno la busta di verdura congelata o i gelati.

C’è poi chi sta gestendo l’acquisto di una seconda cucina ed è stufo di un frigorifero piccolo e decide che il suo prossimo frigorifero sarà free standing in stile americano con anche la refrigerazione esterna per il ghiaccio o l’acqua.

Il frigorifero free standing più famoso al mondo firmato Smeg.

Queste sono solo alcune possibilità che possono scaturire da un’analisi attenta del nucleo familiare.

Quando si arriva alla scelta del prodotto, che in breve e senza il calcolo delle innumerevoli varianti di brand, può essere:

  • reparto freschi ampio con freezer
  • reparto freschi ridotto con congelatore
  • free standing con freezer oppure congelatore
  • da incasso doppia porta o monoporta
  • monoporta
  • mono porta doppia per frigo e congelatore separati,

si può iniziare a valutare la posizione più corretta purché non si comprometta la fruibilità dello spazio e come ho già detto, l’ingresso della luce.

La posizione

Non voglio demoralizzare nessuno ma decidere la posizione del frigorifero non è un affare semplice.

Nel caso di un frigo free standing per esempio la posizione più corretta è quella che ci permette di integrarlo alla composizione senza lasciarlo “da solo”.

Un doppia porta free standing moderno egregiamente inserito in una composizione cucina classicheggiante.

In conclusione

Il frigorifero è un oggetto funzionale e assolutamente necessario ma, per dirla tutta, è un ingombro difficile da gestire soprattutto in spazi non troppo ampi.

La questione si complica quando la stanza presenta più di un’apertura verso l’esterno oppure un termo arredo vicino al quale, tra l’altro, è sconsigliabile posizionare l’elettrodomestico.

Un frigorifero posizionato vicino ad una fonte di calore costante utilizzerà nel tempo più energia per refrigerare. È una soluzione che sconsiglio vivamente sia per risparmiare energia che per rispettare l’ambiente.

Gli elementi a colonna creano un elegante modulo che separa simmetricamente la composizione.

La mia personale valutazione sulla posizione e scelta del frigo per ora si ferma qui ma tornerò sicuramente sull’argomento.

Nel frattempo attendo le vostre domande e disquisizioni in merito, se avete dubbi o quesiti a cui non riuscite a rispondere ci proverò io, scrivetemi, parliamone, sono a vostra disposizione.


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri come vengono trattati i tuoi dati